La rivoluzione economica dell'1%

Pietro Mazzuca

  • €15,10
    Prezzo unitario per 
  • Risparmia €0,80
Imposte incluse. Spese di spedizione calcolate al momento del pagamento.

Ne sono rimasti solo 49 !
 

Descrizione

La rivoluzione economica dell'1% è un saggio che non intende evidenziare solo come la maggior parte delle ricchezze mondiali siano in mano a pochissimi, ma anche raccontare quello che i media nazionali tendono a oscurare, vista la destabilizzazione dell'opinione comune che ne deriverebbe, sui grandi temi politico-economici. Alla rivoluzione economica dell'1%, già avvenuta, si ipotizza una controrivoluzione dei popoli sovrani, con i propri stati sovrani in grado di stampare moneta, verso una nuova Norimberga per chi ha determinato l'attuale situazione e un riscatto di chi negli ultimi anni ha subito il giogo dei poteri finanziari. Necessarie per tale riscossa sono delle politiche economiche espansionistiche che producano maggiore ricchezza.


Dettagli

Genere Saggistica economica
Editore Santelli
Data uscita 24/04/2018
ISBN 9788832040166
Pagine 160
Formato 14 x 21, brossura
Lingua Italiano

Ti consigliamo anche