Stato d'assedio

Stato d'assedio

Ezio Tarantino

  • €18,99
    Prezzo unitario per 
  • Risparmia €1
Imposte incluse. Spese di spedizione calcolate al momento del pagamento.

Ne sono rimasti solo 20 !
 

Descrizione

Roma 1849. Dopo pochi mesi dalla nascita della Repubblica romana, la città si trova a dover fronteggiare l’esercito francese, giunto con l’inconfessato intento di permettere il rientro del papa. Il 3 giugno inizia così un assedio che, dopo ventisette giorni di bombardamenti e scontri sanguinosi, si completa con l’invasione di Roma e il ripristino dello status quo. Ma gli accadimenti hanno ormai irrimediabilmente sconvolto le vite degli abitanti: quella della seducente marchesa Ludovica Crescenzi, in lotta per non farsi piegare dagli eventi e dall’avanzare dell’età; quella del suo amato, il giovane pittore Gauthier, che le preferisce la giovane Annalivia, a sua volta amata da Tommaso, pittore anch’egli e rivoluzionario per amore; quella del plenipotenziario francese De Lesseps, che cerca di trovare un’onorevole via d’uscita per evitare la catastrofe, ma che in fin dei conti non sa che proporre una pace senza vera giustizia: una resa.

L'Autore

EZIO TARANTINO, (1960, Roma), laureato in Storia della lingua italiana, bibliotecario. Ha pubblicato racconti in riviste e raccolte, e il romanzo "Finitoria".

Dettagli

Genere Narrativa
Editore Narrazioni Clandestine
Data uscita 26/09/2024
EAN 9791259870759
Pagine 316
Formato 14 x 21, brossura
Lingua Italiano

Ti consigliamo anche