Alarico - Barbaro, cittadino romano e cristiano... e il rovesciamento dei topoi anti barbarici

Alarico - Barbaro, cittadino romano e cristiano... e il rovesciamento dei topoi anti barbarici

Amerigo Giuseppe Rota

  • €14,24
    Prezzo unitario per 
  • Risparmia €0,75
Imposte incluse. Spese di spedizione calcolate al momento del pagamento.

Ne sono rimasti solo 3 !
 

Descrizione

La storia di Alarico è un po’ anche quella di molti di noi. La sua fu un’esistenza interessata da episodi di razzismo, frequenti nello sterminato territorio dell’Impero romano del IV e del V secolo, e da fenomeni d’immigrazioni di massa che, nel corso dei secoli e a tutte le latitudini, si ripropongono a riconferma della visione vichiana della storia (corsi e ricorsi storici). Il libro, destinato a un ampio pubblico, offre su alcuni avvenimenti storici diversi spunti di riflessione, supportati da specifici riferimenti bibliografici, che rovesciano le più comuni opinioni (topoi) riguardo ai caratteri salienti dei barbari: una connotazione sociale che, oggi come allora, si tende ad attribuire agli stranieri – specialmente africani – che, a causa della prossimità geografica e a seguito di carestie e di gravi instabilità politiche, sempre più numerosi si inseriscono nel nostro tessuto sociale.


Dettagli

Genere Saggio storico
Editore Rossini
Data uscita 13/05/2021
EAN 9791259690203
Pagine 276
Formato 14 x 21, brossura
Lingua Italiano

Ti consigliamo anche