Gocce di Mediterraneo. Scorci poetici

Sara Bortoluz

  • €9,40
    Prezzo unitario per 
  • Risparmia €0,50
Imposte incluse. Spese di spedizione calcolate al momento del pagamento.

Ne è rimasto solo 1 !
 

Descrizione

Gocce di Mediterraneo è una raccolta di 46 poesie e "scorci poetici" dai colori e dai ritmi vivaci che coniugano l'elemento descrittivo (paesaggistico e culturale) con la dimensione filosofico-introspettiva. Il protagonista incontrastato dell'opera è il mare con le sue molteplici manifestazioni e le mutevoli sfumature dei suoi paesaggi, delle sue fragranze, delle sue genti e culture. Come l'onda che si frange sugli scogli si rompe in migliaia di gocce in apparenza tutte uguali, ma in realtà ognuna diversa dalle altre, il mare assume volti differenti a seconda dell'occhio che l'osserva, dei giochi di luce sulla sua superficie mobile e cangiante, della morfologia delle sue coste e, non da ultimo, dei significati che lo sguardo del cuore più o meno in segreto vi attribuisce. Al medesimo tempo, il titolo della silloge fa riferimento alla natura stessa del Mediterraneo che non si presenta come un solo paesaggio, ma piuttosto un insieme di paesaggi, non un'unica civiltà ma un'unione di civiltà che come minuscole tessere si uniscono a formare un mosaico più grande, piccolissime gocce diverse tra loro che assieme formano il mare. Il Mediterraneo, scrigno di inesauribili meraviglie, custode silenzioso di miti e leggende con la sua ricchezza culturale e la sua diversità paesaggistica ha da sempre suscitato fascino e meraviglia nell'animo umano. In questa cornice s'inscrive la riflessione poetica della raccolta, che scaturisce dall'ambiente circostante e allo stesso tempo influenza la percezione di tale ambiente.
Gocce di Mediterraneo intende essere un viaggio attraverso luoghi e colori, profumi e melodie che diventa lo spunto per un cammino alla scoperta di un vivace caleidoscopio di emozioni e di sensazioni che si originano dal mondo tangibile per poi fuggire sulle ali dell'invisibile. E così i paesaggi fisici diventano paesaggi dell'anima in un continuo intreccio di realtà ed immaginazione; il mare con la sua natura mutevole, sfuggente ed inafferrabile come le oceanine che popolano le sue acque negli antichi miti diventa il prisma attraverso il quale l'io scompone e classifica i propri pensieri e sentimenti dando loro forma e significato. Tra le onde l'anima vibra, si increspa ed inevitabilmente si specchia liberandosi dalle catene della razionalità per abbracciare l'infinito in una spontanea e sincera comprensione di se stessa.


Dettagli

Genere Poesia
Collana POET
Editore Santelli
Data uscita 12/06/2019
ISBN 978-8832040494
Pagine 128
Formato 14 x 21, brossura
Lingua Italiano

Ti consigliamo anche

Alleria. Prigione d'ovatta - Santelli Online

Alleria. Prigione d'ovatta

Prezzo scontato €11,30 Prezzo di listino €11,90
Risparmia €0,60
Profondo come il mare - Santelli Online

Profondo come il mare

Prezzo scontato €9,40 Prezzo di listino €9,90
Risparmia €0,50
Amore e libertà - Santelli Online

Amore e libertà

Prezzo scontato €9,40 Prezzo di listino €9,90
Risparmia €0,50
All'ombra del sicomoro - Santelli Online

All'ombra del sicomoro

Prezzo scontato €9,40 Prezzo di listino €9,90
Risparmia €0,50
Colore di donna - Santelli Online

Colore di donna

Prezzo scontato €9,40 Prezzo di listino €9,90
Risparmia €0,50

x