Luce Oltre Mare

Luce Oltre Mare

Francesca Scotto Di Carlo, Duilia Giada Guarino, Nadia Regina, Giorgia D’Emilio, Elisabetta Biondi

  • €14,24
    Prezzo unitario per 
  • Risparmia €0,75
Imposte incluse. Spese di spedizione calcolate al momento del pagamento.

Ne sono rimasti solo 0 !
 

Descrizione

A guardarli da quassù i giorni sembrano davvero tanti e a portarli avanti non restano in molti laggiù. Con una rete da farfalle, qualcuno cerca di acchiapparli al volo, chiuderli nel pugno, liberarli sulla pagina e farne arte. Davanti allo specchio, una donna. Tanti, troppi i sogni e i segni sul viso. Come quello che vuole lasciare prima di polverizzarsi. Composizioni, fotografie e dipinti. Quella donna è una e sola, ma a guardarla meglio è più donne. Allo specchio, sgomitando tra gli organi vitali per un'ultima boccata d'aria, tutte le altre passano attraverso lei; fuori escono dal suo sterno, dal centro del suo corpo, per affacciarsi impudicamente sul mondo. Spaventate da quella fugace incursione, si fanno audaci e portano via quello che possono. Tutto quello che possono. Composizioni, fotografie e dipinti. Tutti insieme, prima dentro, e poi fuori dallo sterno di una sola, che poi è di più. Siamo donne raccolte a mazzo in un solo cuore. Il nostro cammino è in fondo al mare e in fondo al cuore di tutte le altre donne. Un cammino meditato con il nostro fiuto, con i nostri profumi, e con le nostre mani e manie. E poi, un appello alla bellezza. Quegli occhi stanchi allo specchio, attingono al colore del mare. Quella donna, qui e adesso, è felice, felice di poter raccontare. Non sa bene come, ma or ora ha una consolazione, un riconoscimento. Ecco la sua luce; la sua chiamata alla rinascita riflessa nello specchio in cui si riconosce, compresa di segni, insieme a uno scampolo di mare. Ma quella veramente felice sono io. Potresti essere tu. Potremmo essere noi. Poi il vento. Di quelli forti. La vita ad un certo punto decide di darti quel qualcosa in più. Una donna davanti allo specchio e il mare dentro. Ci spingiamo oltre perché crediamo ancora in quella luce, e frughiamo nella vita di grandi storie per farne arte. Per chi verrà e per chi avrà bisogno, come noi, di questa luce. E ancora, per il mare, per i sogni e i segni che cela, per come la luce si posa la sul suo specchio d'acqua e ci fa piangere di gioia. Composizioni, fotografie e dipinti. Gli stessi che restituiscono luce e lasciano una traccia nel mare. Dove tutto può aspettare. Oltre mare. Dove il tempo non coincide con la fine. Oltre mare. Dove si ripara, insieme a chi ancora spia oltre l'orizzonte per quell’ultima breccia di luce. Oltre mare. La forza dell’amore non si può fermare. Il crepuscolo che precede l’oscurità. Siamo noi, un coro polifonico che porta le proprie storie fino all'abisso. E qualcosa di bello e luminoso viene a galla. Allora oggi siamo felici, perché siamo tornate dal mare tutte insieme, con i piedi sporchi di sabbia e il cuore suonato come una conchiglia. Abbiamo portato quelli che amiamo stretti nel pugno, e poi ci siamo date la mano. Una catena d'arte e d'amore di fronte al mare, e siamo andate oltre. Oltre mare. Oggi siamo una sola donna che ha trovato, oltre il mare, la propria LUCE.


Dettagli

Genere Romanzo
Editore Rossini
Data uscita 18/12/2021
EAN 9791259690654
Pagine 135
Formato 14 x 21, brossura
Lingua Italiano

Ti consigliamo anche