Saggio sull'espressione musicale

Saggio sull'espressione musicale

Charles Avison, a cura di Lucrezia Nappini

  • $17.81
    Prezzo unitario per 
  • Risparmia $0.94
Imposte incluse. Spese di spedizione calcolate al momento del pagamento.

Ne sono rimasti solo -12 !
 

Descrizione

Il Saggio sull’Espressione Musicale di Charles Avison, la cui prima pubblicazione risale al 1752, è uno dei maggiori contributi al dibattito musicale ed estetico europeo sviluppatosi nel corso del XVIII secolo. Considerato dallo storico Charles Burney come il primo saggio sulla critica musicale, qui è introdotto il concetto fondamentale dell’“espressione musicale” ed è discussa, sotto una nuova luce, la relativa importanza di armonia e melodia. Alla prima pubblicazione seguono le Osservazioni di William Hayes alle quali Avison risponde nella sua seconda edizione (1753). Tutte queste fonti insieme presentano un’affascinante visione sulla polemica insorta in quegli anni tra i sostenitori della cosiddetta “musica antica”, come lo stesso Hayes, e tra i musicisti “moderni”. Ma, in ogni caso, la questione centrale del pensiero di Avison è la convinzione che la reazione dell’uomo alla musica sia più importante delle stesse rigide regole stabilite dai professori di musica. Essendo la musica investita di una funzione sociale, ecco che Avison si propone di renderla accessibile a un più ampio pubblico attraverso analogie con altre arti, come pittura e poesia, maggiormente comprese dai suoi lettori e definisce l’“espressione musicale” come quella forza capace di risvegliare tutte le più nobili passioni umane, attraverso un perfetto equilibrio tra armonia e melodia: “una tensione costante di natura e semplicità.”

L'Autrice

Lucrezia Nappini, nata a Siena nel 1992, è una violinista specializzata in repertorio barocco e nella prassi storica. Ha studiato con maestri di chiara fama tra cui, in particolare, Enrico Gatti. Da sempre appassionata allo studio e alla ricerca di trattati musicali storici, interessandosi alla diffusione della musica “classica” presso un pubblico non specializzato, si è dedicata all’approfondimento della figura di Charles Avison e del suo saggio, oggigiorno ingiustamente trascurato, avendolo reputato coerente con le proprie intenzioni divulgative, oltre che notevolmente interessante per i musicisti stessi.

 

Dettagli

Genere Saggistica
Collana Saggistica Ed. Clandestine
Editore Edizioni Clandestine
Data uscita 12/04/2024
EAN 9791259870483
Pagine 170
Formato 14 x 21, brossura
Lingua Italiano

Ti consigliamo anche


Recensioni dei clienti

Voto medio 1 recensione Deliziaci con una tua recensione!