Cosenza Napoleonica

Mattia Pezzi

  • €12,25
    Prezzo unitario per 
  • Risparmia €0,65
Imposte incluse. Spese di spedizione calcolate al momento del pagamento.

Ne sono rimasti solo 2 !
 

Descrizione

Nel 1799 dai pezzi di una terra martoriata, teatro misero pieno di privazioni, nasce la cosiddetta Repubblica napoletana sotto l'ala dell'infallibile Napoleone. Ma tra i territori più avversi dell'intero meridione ci fu la Calabria, in particolare i territori cosentini che opposero una ferocia resistenza al dominio francese. Nel volume Mattia Pezzi ci propone un quadro della Cosenza napoleonica, attingendo e citando i documenti relativi ai processi della Commissione Militare e della Corte Criminale francese che testimoniano le raccomandazioni di Napoleone a suo fratello Giuseppe Bonaparte, re di Napoli: «non avere pietà e non perdonare nessuno e distruggi le case dei capi villaggio».


Dettagli

Genere Storia moderna 
Collana CORIOL
Editore Santelli
Data uscita 21/04/2020
ISBN 978-8831255684
Pagine 100
Formato 14 x 21, brossura
Lingua Italiano

x