Gesù non amava i nemici

Gesù non amava i nemici

Giambernardo Piroddi

  • $20.91
    Prezzo unitario per 
  • Risparmia $1.10
Imposte incluse. Spese di spedizione calcolate al momento del pagamento.

Ne sono rimasti solo 3 !
 

Descrizione

Perché i vangeli canonici cominciano con l’arresto e l’esecuzione di Giovanni il Battista e finiscono con l’arresto e la condanna di Gesù da parte delle autorità romane? Perché un uomo che compie guarigioni e predica l’amore dei nemici muore della più atroce morte cui l’impero destinava esclusivamente i responsabili di sedizione violenta e lesa maestà? Le risposte non stanno fuori, ma dentro il testo: quello greco. Che è stato tradotto infinite volte, e tradito altrettante. Analizzando dal punto di vista linguistico i vangeli canonici, questo saggio si ripropone di andare oltre la manipolazione derivante dalle traduzioni, per riscoprire il Gesù che ci viene trasmesso dalle opere in lingua originale.

L'autore

Giambernardo Piroddi (Sassari 1977) ha conseguito una laurea in Lettere e un Dottorato di ricerca in Letteratura e Filologia. Insegna Letteratura e lingua italiana e Storia presso il Liceo artistico “Figàri” di Sassari. È curatore di alcune edizioni critiche e saggi su svariati autori (Leopardi, Ungaretti, Deledda, Dessì e altri) che si focalizzano sull’analisi e l’ermeneutica del testo letterario, ma anche sulle problematiche relative alla traduzione, nella convinzione che non si possa far dire al testo ciò che il testo fedelmente tradotto non dice.


Dettagli

Genere Saggistica
Editore Edizioni Clandestine
Data uscita 8/12/2023
EAN 9788865969458
Pagine 285
Formato 14 x 21, brossura
Lingua Italiano

Ti consigliamo anche


Recensioni dei clienti

Voto medio 1 recensione Deliziaci con una tua recensione!