La Nuova Hollywood. La ri-scrittura dei generi del cinema classico

La Nuova Hollywood. La ri-scrittura dei generi del cinema classico

Vera Mancini

  • €11,39
    Prezzo unitario per 
  • Risparmia €0,60
Imposte incluse. Spese di spedizione calcolate al momento del pagamento.

Ne sono rimasti solo 3 !
 

Descrizione

Viene analizzato un momento della cinematografia americana del ‘900 ricco di nuove suggestioni tematiche e di sperimentazioni linguistiche: quello della New Hollywood e della generazione di registi che ha rivoluzionato la cinematografia americana tra la fine degli anni Sessanta e l’inizio dei Settanta. I cineasti che hanno reso possibile questa stagione sono accomunati dallo studio appassionato del cinema americano classico con le sue regole di genere ben codificate e strutturalmente rigide. Questo viene messo in discussione in un periodo storico, quello che va dalla fine degli anni Sessanta ai primi dei Settanta, in cui tutto l’Occidente e gli USA vedevano cambiare molte istanze sociali, politiche e culturali. Mai come in quella stagione il cinema è entrato in sintonia con la realtà e i suoi cambiamenti. Questo è stato possibile grazie alle capacità degli autori di re-interpretare le strutture di genere del passato che avevano studiato, approfondito e amato, regalandoci una lezione sul fare il Cinema che ancora oggi ispira registi, studiosi e cinefili.


Dettagli

Genere Saggio cinematografico
Collana Pagine di cinema
Editore Santelli
Data uscita 21/06/2021
ISBN 97888-9292-9982
Pagine 108
Formato 14 x 21, brossura
Lingua Italiano

Ti consigliamo anche