Prigionieri per sempre

Prigionieri per sempre

Saverio Angiulli

  • $36.69
    Prezzo unitario per 
  • Risparmia $1.93
Imposte incluse. Spese di spedizione calcolate al momento del pagamento.

Ne è rimasto solo 1 !
 

Descrizione

Questo libro ripercorre la narrazione di una delle pagine più buie della storia contemporanea, descrivendo le radici e lo sviluppo dell’antisemitismo nell’Europa del secolo scorso. Ma rappresenta soprattutto un viaggio nella memoria, esplorando la tragedia dell’Olocausto in un racconto tanto profondo e doloroso, quanto intimo e straziante è stato il vissuto di coloro che lo hanno subito. Senza pretese di completezza, l’opera si pone l’obiettivo di trattare il fenomeno, partendo dalle sue prime manifestazioni e giungendo ad esaminarne i postumi, ancora visibili ai nostri giorni, non essendo lo stesso del tutto superato. La Prima Parte è dedicata alle origini dell’odio razziale contro gli ebrei e ne descrive le sue forme attuali, con uno specifico approfondimento sulla situazione italiana nel periodo caratterizzato dal Governo del Duce. Nella Seconda Parte, sono affrontati i temi ideologici della Germania nazista e il suo terribile programma di soppressione della popolazione ebraica attraverso la creazione di appositi campi di concentramento e sterminio, con particolare riferimento anche alla politica delle deportazioni dell’Italia fascista. Con la Terza Parte, si intendono illustrare aspetti - talvolta trascurati quando si parla di antisemitismo - che però meritano di essere sottolineati, in quanto pongono in evidenza gli estremi opposti del fenomeno: il bene, rappresentato dai Giusti tra le Nazioni, disposti a rischiare la propria vita per empatia verso gli ebrei; e il male, costituito dalle inaccettabili tesi negazioniste. In quest’ultima Parte, da ultimo, si dà conto dell’esito dei principali processi celebrati contro i criminali nazisti. In Appendice, è stato dato spazio a fonti storiche, ma soprattutto a toccanti testimonianze rilasciate da alcuni sopravvissuti ai lager del Terzo Reich.

L'autore

Saverio Angiulli è un Ufficiale superiore della Guardia di Finanza, attualmente in servizio a Roma. La sua formazione (quattro lauree e due master in discipline giuridico-economiche) e il suo percorso professionale l’hanno elevato a qualificato esperto in tema di contrasto alla criminalità economica ed organizzata. Per le specifiche competenze acquisite, svolge anche attività di docenza presso istituti di formazione del Corpo ed università. È autore di due monografie in materia finanziaria e saggi storici e di un’opera divulgativa, Oltre la paura - La mafia teme chi non la teme (Santelli, 2020) dedicata alla lotta contro la mafia e alle figure degli illustri magistrati Giovanni Falcone e Paolo Borsellino.


Dettagli

Genere Saggistica
Editore Santelli
Data uscita 22/02/2024
EAN 9788892921030
Pagine 505
Formato 14 x 21, brossura
Lingua Italiano

Ti consigliamo anche


Recensioni dei clienti

Voto medio 1 recensione Deliziaci con una tua recensione!